Diabete.it - Parliamone insieme
Sei interessato ad approfondire uno di questi concetti? Clicca su ogni parola e si aprirà una scheda che ti guida fra le pagine web in italiano più interessanti sull'argomento.
Se vuoi conoscere la 'filosofia' con cui Pico è stato costruito, anzi, è 'in costruzione', clicca qui.
Homepage
Progetto subito
Gli strumenti
Interviste
Evidence Based Medicine
Pico
Dossier
Farmaci
Il mio diabete
Problem solving
ADA ti consiglia
Chi siamo
Cosa è AMD
Link
Scrivici

     

Pico consiglia di consultare anche le schede relative a:
Campi scuola
Chetoacidosi
Diabete di tipo 1
Famiglia
Insulina
Microinfusore
 
Pico consiglia di leggere anche le voci del Dizionario:
Compliance
DCCT
Diabete di Tipo 1
 

Spesso, chi non lo conosce, crede che il diabete sia una malattia limitata agli adulti e agli anziani. Anche se la maggior parte dei diabetici, soprattutto di tipo 2, fanno parte di questa fascia di età, esiste una forma di diabete, il tipo 1, che può esordire anche in età pediatrica ed è caratterizzata dalla necessità di cure e di controlli intensivi.
Nei paesi occidentali si sta inoltre diffondendo una forma di diabete mellito che colpisce i bambini, il MODY, molto simile a quella degli adulti.
Da qui l'importanza di parlare dei bambini e dei problemi che essi e i loro genitori incontrano nella gestione del diabete e dei rapporti col mondo esterno.

Bambini e diabete
Dall'esperienza del periodico Pediatria&Diabete è nato un portale dedicato al diabete di tipo 1 ricco di interviste a pediatri e diabetologi suddiviso in tre aree, una delle quali è riservata ai genitori di bambini con diabete.

Come si forma nel bambino la coscienza di essere malato? Lentamente, fra incertezze e paure nonostante i molti, troppi, silenzi. Come descrive questo racconto.

Il diabete spiegato ai bambini
Dalla Accu-Chek library puoi scaricare gratuitamente i file pdf di diversi libri interessanti che i genitori di bambini con diabete possono stampare e dare ai loro figli per aiutarli a capire qualcosa di più. Molto divulgativo scritto in forma di favola La storia di Celluletta e di Fata Insulina. Più adatto a ragazzini delle scuole medie Una notte all'improvviso. Cosa può succedere fra un ragazzo e un amico indesiderato scritto dal pediatra diabetologo Andrea Scaramuzza. Infine, Riccardo Lera è l'autore con Sandro Rigardo di Io me la cavo un libro un poco più difficile pensato soprattutto per gli insegnanti ma molto interessante anche per i genitori.

Esistono molti libri che cercano di spiegare il diabete ai bambini e ai loro coetanei, utilizzando favole e fumetti.
Due sono stati realizzati da: Le avventurose storie di Cindy si rivolge a bimbi nella prima età scolare.

Mentre Il diabete spiegato da Bidì si rivolge a bambini più grandi 7-12 anni.

Malattie concomitanti
Sottovalutare o sopravvalutare le Malattie intercorrenti in un bambino diabetico è una delle maggiori cause di chetoacisosi e/o ansia per i genitori. Alcune semplici indicazioni su come comportarsi in questi casi.

Sempre sul tema influenze o malattie passeggere e controllo glicemico ecco un dialogo fra due genitori preoccupati e una pediatra.

…e ai loro genitori
Intitolato 'Il diabete e lo sviluppo del bambino in tutte le fasce di età', questo articolo si rivolge in particolare ai genitori di bambini con diabete davvero molto piccoli.

Scuola
Ad amici e compagni di scuola va detto che il bambino ha il diabete? Meglio che sia il bambino stesso a deciderlo, rispondono psicologi e genitori.

È importante informare gli insegnanti, per garantire l’inserimento del bambino, ma anche la loro ansia va gestita. In quale modo?

Spesso la scuola ha paura di collaborare. Cosa può fare il pediatra? Ecco alcuni consigli pratici .

Sovrappeso
Il primo libro scritto in Italia sul tema si chiama Sindrome metabolica e diabete di tipo 2 nell'età evolutiva sottotitolato: Indicazioni per pediatri, famiglie e tutti coloro che hanno cura di bambini e ragazzi in sovrappeso.

Un bambino su quattro è sovrappeso o obeso. E un bambino grasso non è un bambino sano e rischia di divenire un adulto gravemente malato. Per aiutarlo possiamo mettere a frutto le nozioni apprese ‘grazie’ al diabete e migliorare le abitudini alimentari di tutti in famiglia, figli e nipoti in primo luogo.

L’obesità in età pediatrica sempre più frequente fra i figli di persone con diabete di tipo 2 pone le basi per lo sviluppo precoce di molte condizioni e malattie. Meglio fermarsi in tempo.

Altri temi
L'esordio del diabete nei primi mesi di vita non è una evenienza così rara, ma attenzione, si spiega in questo articolo un po' impegnativo: potrebbe non essere un diabete di tipo 1 ma una forma transitoria o meno di diabete neonatale .

Un lungo articolo di introduzione alla alimentazione rivolto ai genitori di bambini e ragazzi con diabete.

Le 4 chat
Ogni martedì alle 21 sul sito http://www.le4chat.it un esperto è in linea per parlare via chat dei vostri problemi e dei vostri successi. La trascrizione delle 150 chat finora tenute è a disposizione alla pagina http://www.le4chat.it/testi. Su questo tema segnaliamo in particolare queste chat: Alimentazione e conta dei carboidrati nei bambini con diabete Matteo Viscardi; I bambini diabetici e le malattie di stagione con Matteo Viscardi; Il diabete in età pediatrica con Matteo Viscardi; La terapia insulinica nei bambini in età prescolare con Stefano Tumini; La gestione del diabete in età pediatrica: scuola, alimentazione, attività fisica, gite, terapia con Matteo Viscardi.

Ultima modifica: 30/03/2014